Arte Calore logo red

AGEVOLAZIONI ED INCENTIVI FISCALI

Il Gruppo Artecalore investe passione e continua ricerca per rendere la cucina a legna un prodotto eco-sostenibile ed eco-compatibile al fine di rispettare nel migliore dei modi il nostro ambiente e cercare di preservarlo e renderlo un luogo ideale per le nostre nuove generazioni.

Lo Stato italiano premia questa mission di rispetto ambientale permettendo ai prodotti qualificati di godere di AGEVOLAZIONI ED INCENTIVI FISCALI particolari.

DETRAZIONE FISCALE 50% PER
RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA

Con la Legge di Bilancio 2019 (Legge 30 dicembre 2018, n.145) è stata prorogata fino al 31.12.2019 la detrazione del 50% per le ristrutturazioni edilizie. Sono contemplati anche gli interventi finalizzati al conseguimento del risparmio energetico come da Legge 9/1/1991 n. 10 e D.P.R. 26/8/1993 n. 412.

– Potete ottenere una detrazione fiscale Irpef del 50% in dieci anni dell’importo pagato per l’acquisto e l’installazione di una nuova cucina a legna o termocucina (con rendimento superiore al 70%) in quanto considerati “opere finalizzate al risparmio energetico” nel contesto di un’attività di ristrutturazione edilizia.

– La detrazione del 50% è stata prorogata fino al 31/12/2019.

– Effettuare il pagamento con bonifico bancario o postale specificando: la causale del versamento, il codice fiscale del soggetto che paga e il codice fiscale o numero di partita Iva del beneficiario
– Conservare le fatture delle spese effettuate e la ricevuta del bonifico
– Conservare l’attestato del produttore in cui si dichiara che i rendimenti sono superiori al 70% come previsto dalla legge.

– Registrazione al sito dell’ENEA: per Detrazioni fiscali relative alle ristrutturazioni edilizie anno 2018 – art. 16.bis DPR 917/86 (TUIR)
Interventi che comportano risparmio energetico e utilizzo delle fonti rinnovabili di energia. Se la chiusura lavori è precedente al 21 novembre 2018 i 90 giorni decorrono sempre da tale data, se è successiva valgono i 90 giorni dalla data di chiusura.

AGEVOLAZIONI FISCALI

Con Legge 23/12/1999 n. 488 all’art. 7 comma 1 lett. B) è stata introdotta l’aliquota agevolata del 10% sulle prestazioni e interventi di recupero del patrimonio edilizio di cui all’art. 31 1° comma lett. a), b) (manutenzione ordinaria e straordinaria), salvo per alcuni beni significativi individuati dal D.M. 29/12/1999 (fra cui le caldaie). Tale previsione è diventata a tempo illimitato con Legge 23/12/2009 n. 191 art. 2 comma 11. É possibile beneficiare dell’iva agevolata al 4% o al 10% in presenza di lavori di costruzione o ristrutturazione della propria abitazione a seconda della tipologia dell’intervento effettuato.

Attenzione: i testi riportati sono solo ad uso informativo, Artecalore declina ogni responsabilità per inesattezze od omissioni.

Per maggiori informazioni e per la procedura di utilizzo dei benefici si rinvia alle guide fiscali dell’Agenzia delle Entrate.

.