Novità

Artecalore da sempre ha cercato di sviluppare il prodotto della cucina a legna in modo da essere non solo attenta alle linee e al design, per rendere questo prodotto elegante, ma anche e soprattutto, sensibile verso la natura cercando di ridurre notevolmente le emissioni nell’ambiente.

E’ infatti direttamente dalla natura, che proviene il combustibile solido, ovvero la legna, che alimenta questi manufatti. In continuità con questo principio Artecalore si è impegnata negli anni a sviluppare tecnica e tecnologia per portare nelle vostre case una cucina che avesse ottimi valori sia in termini di rendimenti che di emissioni in ambiente.

Il nuovo laboratorio RDA (Research & Design Artecalore) ha permesso ai nostri collaboratori di realizzare una camera di combustione che oggi ci vede tra i primi tre costruttori a livello europeo non solo per le alte performance ma anche per le emissioni veramente basse (sistema Multipower).

La tabella mette in evidenza tali dati in relazione alle certificazioni europee più restrittive e rigide ovvero quelle del mercato austriaco, ed in particolare la nuova UZ 37 rilasciata dalla regione del Tirolo austriaco, che permette ai suoi cittadini di godere di incentivi particolari all’acquisto di cucine che abbiano parametri particolarmente green, il tutto inquadrato in una politica di pianificazione energetica volta a valorizzare l’energia pulita.

Artecalore può vantare infatti, dei dati che mai nel comparto si sono raggiunti in regime di certificazione: rendimento medio certificato 84,1% con picchi molto superiori durante le prove di laboratorio. Sul lato delle emissioni i valori di CO (anidride carbonica) sono molto bassi (non impattiamo sull’effetto serra, cioè il surriscaldamento terrestre), gli ossidi di azoto (NOx) sono veramente bassi, così pure gli incombusti organici nei fumi (OGC) e le polveri sottili (DUST).

Per questo oggi con il sistema MULTIPOWER possiamo vantare una combustione veramente Green, nel pieno rispetto dell’ambiente e delle nostre giovani generazioni.

Immagine

 

LE CERTIFICAZIONI

La certificazione art. 15 a B-VG è la certificazione nazionale più restrittiva e severa del panorama europeo, che è necessaria per poter commercializzare i prodotti a combustibile solido sul territorio austriaco.

La certificazione UZ 37 è una certificazione ancora più restrittiva, che riguarda un progetto pilota in vigore nella regione del Tirolo austriaco, di autonomia ed efficientamento energetico delle famiglie.
Ad oggi, solo tre aziende in tutta Europa possono vantare tale certificazione ed essere registrate presso il Baubook austriaco (registro ufficiale delle aziende accreditate).

Artecalore è una di queste.